[IMPORTANTE] LOBBY (Aiuto, Manifesto & Presentazione utenti)

Ciao a tutti, sono Alex, 30 anni e... per colpa di un concerto di Giorgio Vanni che ho sentito questa estate (XD) in cui ovviamente c'erano le vecchie sigle delle prime serie beyblade, mi è tornata la nostalgia e dopo 15 anni mi sono messo a riscoprirli. In tanti anni non avevo più guardato nulla e non pensavo che l'ambiente beyblade fosse nel frattempo andato avanti. Dopo aver guardato quà e là canali youtube, wiki ecc. ho iniziato a prendere qualche bey per testare un pò i modelli più recenti. Così attualmente ho preso sia alcuni bey della TT serie GT , con l'arena burst standard della TT (quella bianca con le pareti trasparenti per capirci) , e poi, anche se noto siano un pò odiati e capisco anche il motivo, alcuni turbo della serie slingshock della hasbro, con l'arena cross collision, dato che, anche se noto abbiano "semplificato" le meccaniche in generale a favore dello slingshock, per fare delle sfide un pò diverse dal solito mi è sembrata una buona alternativa. Adesso sto cercando di convincere amici ad organizzare qualche serata facendo magari dei mini tornei tra amici fornendo i bey che ho preso, magari anche fuori casa come in locali dove si può giocare da tavolo (ammesso che i proprietari di tale locale lascino passare i bey come pseudo-tabletop..) così da magari far notare ad altra gente che l'ambiente beyblade è ancora attivo, anche se attualmente da noi è molto poco sentito. Mi fa piacere però sapere che almeno c'è ancora un minimo di attività, o quantomeno presenza, nella community italiana. Piacere quindi di fare la vostra conoscenza.
(Oct. 04, 2019  3:11 PM)Alydan Wrote: Ciao a tutti, sono Alex, 30 anni e... per colpa di un concerto di Giorgio Vanni che ho sentito questa estate (XD) in cui ovviamente c'erano le vecchie sigle delle prime serie beyblade, mi è tornata la nostalgia e dopo 15 anni mi sono messo a riscoprirli. In tanti anni non avevo più guardato nulla e non pensavo che l'ambiente beyblade fosse nel frattempo andato avanti. Dopo aver guardato quà e là canali youtube, wiki ecc. ho iniziato a prendere qualche bey per testare un pò i modelli più recenti. Così attualmente ho preso sia alcuni bey della TT serie GT , con l'arena burst standard della TT (quella bianca con le pareti trasparenti per capirci) , e poi, anche se noto siano un pò odiati e capisco anche il motivo, alcuni turbo della serie slingshock della hasbro, con l'arena cross collision, dato che, anche se noto abbiano "semplificato" le meccaniche in generale a favore dello slingshock, per fare delle sfide un pò diverse dal solito mi è sembrata una buona alternativa. Adesso sto cercando di convincere amici ad organizzare qualche serata facendo magari dei mini tornei tra amici fornendo i bey che ho preso, magari anche fuori casa come in locali dove si può giocare da tavolo (ammesso che i proprietari di tale locale lascino passare i bey come pseudo-tabletop..) così da magari far notare ad altra gente che l'ambiente beyblade è ancora attivo, anche se attualmente da noi è molto poco sentito. Mi fa piacere però sapere che almeno c'è ancora un minimo di attività, o quantomeno presenza, nella community italiana. Piacere quindi di fare la vostra conoscenza.

Benvenuto speriamo che la community cresca ancora di più
(Oct. 04, 2019  3:11 PM)Alydan Wrote: Ciao a tutti, sono Alex, 30 anni e... per colpa di un concerto di Giorgio Vanni che ho sentito questa estate (XD) in cui ovviamente c'erano le vecchie sigle delle prime serie beyblade, mi è tornata la nostalgia e dopo 15 anni mi sono messo a riscoprirli. In tanti anni non avevo più guardato nulla e non pensavo che l'ambiente beyblade fosse nel frattempo andato avanti. Dopo aver guardato quà e là canali youtube, wiki ecc. ho iniziato a prendere qualche bey per testare un pò i modelli più recenti. Così attualmente ho preso sia alcuni bey della TT serie GT , con l'arena burst standard della TT (quella bianca con le pareti trasparenti per capirci) , e poi, anche se noto siano un pò odiati e capisco anche il motivo, alcuni turbo della serie slingshock della hasbro, con l'arena cross collision, dato che, anche se noto abbiano "semplificato" le meccaniche in generale a favore dello slingshock, per fare delle sfide un pò diverse dal solito mi è sembrata una buona alternativa. Adesso sto cercando di convincere amici ad organizzare qualche serata facendo magari dei mini tornei tra amici fornendo i bey che ho preso, magari anche fuori casa come in locali dove si può giocare da tavolo (ammesso che i proprietari di tale locale lascino passare i bey come pseudo-tabletop..) così da magari far notare ad altra gente che l'ambiente beyblade è ancora attivo, anche se attualmente da noi è molto poco sentito. Mi fa piacere però sapere che almeno c'è ancora un minimo di attività, o quantomeno presenza, nella community italiana. Piacere quindi di fare la vostra conoscenza.

Benvenuto!
(Oct. 04, 2019  3:11 PM)Alydan Wrote: Ciao a tutti, sono Alex, 30 anni e... per colpa di un concerto di Giorgio Vanni che ho sentito questa estate (XD) in cui ovviamente c'erano le vecchie sigle delle prime serie beyblade, mi è tornata la nostalgia e dopo 15 anni mi sono messo a riscoprirli. In tanti anni non avevo più guardato nulla e non pensavo che l'ambiente beyblade fosse nel frattempo andato avanti. Dopo aver guardato quà e là canali youtube, wiki ecc. ho iniziato a prendere qualche bey per testare un pò i modelli più recenti. Così attualmente ho preso sia alcuni bey della TT serie GT , con l'arena burst standard della TT (quella bianca con le pareti trasparenti per capirci) , e poi, anche se noto siano un pò odiati e capisco anche il motivo, alcuni turbo della serie slingshock della hasbro, con l'arena cross collision, dato che, anche se noto abbiano "semplificato" le meccaniche in generale a favore dello slingshock, per fare delle sfide un pò diverse dal solito mi è sembrata una buona alternativa. Adesso sto cercando di convincere amici ad organizzare qualche serata facendo magari dei mini tornei tra amici fornendo i bey che ho preso, magari anche fuori casa come in locali dove si può giocare da tavolo (ammesso che i proprietari di tale locale lascino passare i bey come pseudo-tabletop..) così da magari far notare ad altra gente che l'ambiente beyblade è ancora attivo, anche se attualmente da noi è molto poco sentito. Mi fa piacere però sapere che almeno c'è ancora un minimo di attività, o quantomeno presenza, nella community italiana. Piacere quindi di fare la vostra conoscenza.

Ciao Alex, io ho sempre mantenuto attiva la passione per il Beyblade, ma non ho mai trovato compagni di gioco. Per questo alla fine ho deciso di iscrivermi alla WBO nella speranza di trovare qualcuno. Io sono di Roma, tu?

Comunque piacere ragazzi, mi chiamo Sebastiano. Se siete di Roma e dintorni non fatevi problemi a chiedermi qualche sfida, sto aspettando da anni! :')
(Yesterday  4:46 PM)ShiroGoruden Wrote:
(Oct. 04, 2019  3:11 PM)Alydan Wrote: Ciao a tutti, sono Alex, 30 anni e... per colpa di un concerto di Giorgio Vanni che ho sentito questa estate (XD) in cui ovviamente c'erano le vecchie sigle delle prime serie beyblade, mi è tornata la nostalgia e dopo 15 anni mi sono messo a riscoprirli. In tanti anni non avevo più guardato nulla e non pensavo che l'ambiente beyblade fosse nel frattempo andato avanti. Dopo aver guardato quà e là canali youtube, wiki ecc. ho iniziato a prendere qualche bey per testare un pò i modelli più recenti. Così attualmente ho preso sia alcuni bey della TT serie GT , con l'arena burst standard della TT (quella bianca con le pareti trasparenti per capirci) , e poi, anche se noto siano un pò odiati e capisco anche il motivo, alcuni turbo della serie slingshock della hasbro, con l'arena cross collision, dato che, anche se noto abbiano "semplificato" le meccaniche in generale a favore dello slingshock, per fare delle sfide un pò diverse dal solito mi è sembrata una buona alternativa. Adesso sto cercando di convincere amici ad organizzare qualche serata facendo magari dei mini tornei tra amici fornendo i bey che ho preso, magari anche fuori casa come in locali dove si può giocare da tavolo (ammesso che i proprietari di tale locale lascino passare i bey come pseudo-tabletop..) così da magari far notare ad altra gente che l'ambiente beyblade è ancora attivo, anche se attualmente da noi è molto poco sentito. Mi fa piacere però sapere che almeno c'è ancora un minimo di attività, o quantomeno presenza, nella community italiana. Piacere quindi di fare la vostra conoscenza.

Ciao Alex, io ho sempre mantenuto attiva la passione per il Beyblade, ma non ho mai trovato compagni di gioco. Per questo alla fine ho deciso di iscrivermi alla WBO nella speranza di trovare qualcuno. Io sono di Roma, tu?

Comunque piacere ragazzi, mi chiamo Sebastiano. Se siete di Roma e dintorni non fatevi problemi a chiedermi qualche sfida, sto aspettando da anni! :')

Benvenuto Sebastiano!
Spero di riuscire anch’io a trovare qualcuno della mia zona, io sto a Bologna!